Tabella dei prezzi del greggio Suggerimenti al rimbalzo prima del vertice del G20: analisi tecnica del prezzo del petrolio

Se i prezzi continuano a scendere, l’OPEC e il suo partner, potrà anche ragione che qualsiasi aumento da tagli di produzione non può essere sentito come acutamente. I prezzi del petrolio si ritirarono, il martedì dopo il Presidente americano Donald Trump scorticato Arabia Saudita chiamata per tagli di produzione, e premuto il cartello petrolifero dell’OPEC per abbassare i prezzi base di alimentazione. Anche se, come essi cadevano nella seconda parte del 2015, l’inflazione negli Stati Uniti da solo era in realtà in aumento. Sono crollato dopo che l’Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio (OPEC) ha espresso la convinzione che la domanda era abbassare abbastanza da giustificare la produzione di taglio da 1 milione di barili al giorno nel 2019. I prezzi del greggio sono sulla pista per inviare il loro più grande percentuale di salto in più di un anno, alla guida di quote di energia.

Con il G-20 di fuori del quadro, i mercati rivolgono la loro attenzione ad altre preoccupazioni nella settimana successiva. Così, il mercato è solo prezzi in 1 escursione da giugno 2020. Il mercato del petrolio e analystswho erano in discussione solo due mesi fa l’Arabia saudita e la russa capacità di compensare previsto ripida Iraniano lossesare ora pensare che l’OPEC e i suoi alleati hanno reagito troppo presto per venire in soccorso di fornitura di petrolio globale.

Quando i prezzi scendono come lontano e veloce negli ultimi due anni-eliminazione di alcune 85 dollari a barile–onde d’urto sono sentito in tutto il mondo. Al contrario, in caso di caduta a 20 $al barile, quindi l’indice dei prezzi al consumo sarebbe caduta a un meno 1 per cento a livello, di accontentarsi del 2 per cento in giugno 2017. I prezzi del petrolio stand all’incrocio della geopolitica e dell’economia globale. I prezzi del greggio rose seguenti Reuters che la Russia è convinta della necessità di unirsi a un altro sforzo coordinato, sotto la guida dell’OPEC di ridurre la produzione. Di greggio dei prezzi del petrolio Greggio è rimbalzato su mercoledì in prospettiva che l’OPEC e dei suoi alleati avrebbero discutere dei tagli di produzione, quando si incontrano, nel mese di dicembre, in modo da fermare il rotolamento del prezzo del petrolio.

I prezzi del petrolio saltato a quattro anni di alti, con il Brent, il Greggio di colpire $86, all’inizio di ottobre, un mese prima che le sanzioni degli stati UNITI e l’Iran scattò. Sono anche venuto sotto pressione il dollaro è salito contro un paniere di valute come gli investitori speravano che gli Stati Uniti e la Cina sarebbe venuto a un accordo nel corso di trattative commerciali. Sono di taglio inferiore a causa dei problemi di eccesso di offerta e di un dollaro forte ma le perdite sono state limitate dalle aspettative che l’Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio e la Russia sarebbe d’accordo con una qualche forma di produzione tagliato la prossima settimana. Sembra ci sia stato un effetto calmante di connessione dato che il picco della crisi del petrolio negli anni settanta, che ha visto il prezzo del greggio notevolmente passeggiato inflazione, ma alcuni modelli ancora restano, e sono previste tra il petrolio e dei prezzi al consumo.

I prezzi del petrolio dovrebbe essere molto più basso basato sulla fornitura! Si è ulteriormente diminuito il venerdì, come gonfiore delle rimanenze depresso sentimento, nonostante le aspettative che l’Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio e Russia sarebbero d’accordo su una qualche forma di produzione tagliato la prossima settimana. Nel corso di un lungo periodo di tempo, essi possono anche avere un effetto sull’inflazione, i tassi swap, derivati, che trasferisce il rischio di inflazione, attraverso uno scambio di flussi di cassa. I prezzi del petrolio greggio è sceso sotto i 70 dollari al barile, allentamento delle preoccupazioni di espansione deficit di conto corrente e di inflazione, che hanno un’incidenza sulla rupee di sentimento.